DJ Marco Carola

Nato a Napoli Marco Carola e emerso alla fine degli anni 90 come uno dei piu influenti esponenti della musica techno e elettronica. Gia all’eta di 13 anni suonava il suo primo kit di batteria, strumento che suono per anni prima di cominciare a comprare e suonare dischi.
Durante il 1990, quando la scena House italiana stava vivendo il suo momento d’oro, la batteria fu sostituita da due piatti e un mixer con i quali comincio a praticare l’arte del mixaggio e divento un dj dei nuovi ritmi House. La transizione verso la techno per Marco Carola comincio’ nel 1993.
Con la fine del periodo dell’ Italian House, la techno offriva una nuova ed eccitante occasione di creare suoni mai sentiti prima di allora. La sua abilita nel mixare e il suo cresciente talento nella produzione in studio fece si che molti artisti si rivolgessero a lui come produttore. Tra le varie uscite piu’ orientate verso la House e riuscito anche a produrre un 12” per i MAW (Master at Work).
Nel 1996 fondo la “Design Music”, etichetta che divento’ la prima label italiana unicamente di techno. Dopo di essa, Carola fondo nel 1998 la 1000 records.
Nel 1998 portava avanti il suo primo tour Australiano seguito da numerosi tour in Nord America dove il suo unico stile di mixare con tre piatti lo rese uno dei piu richiesti dj techno del momento.
Nel gennaio 1998 si uni a Corrado Izzo e fondo la Zenit e la Question come parte della ELP, etichetta che produceva gia’ numerosi dj/producers da tutto il mondo.